Advertisements
Advertisements

Avanti un altro: salta il Presentatore balbuziente per proteste

Avanti un altro, nel minimondo, mostra personaggi bizzarri, surreali, delle vere e proprie caricature che, talvolta, vengono prese di mira o criticate da questa o quella associazione. E’ il caso del Presentatore balbuziente. La notizia è passata in sordina, ma è giusto parlarne: qualche settimana fa l’Associazione Italiana Balbuzie ha protestato per la derisione che viene fatta in trasmissione di un problema così grave, considerandolo “un espediente infelice e inopportuno per far ridere il pubblico e per fare audience”.

Paolo Bonolis in un primo momento ha risposto che si trattava di un modo come un altro per parlare con leggerezza del problema, strappando un sorriso anche a chi lo vive, ma in seguito ha deciso di accogliere la richiesta dell’associazione e di togliere dal programma il personaggio del balbuziente.

Dato che si tratta di una trasmissione registrata, andranno ancora in onda alcune puntate nelle quali si vedrà all’opera il Presentatore balbuziente, ma da dicembre non sarà più presente in trasmissione. Una saggia decisione quella di Bonolis, anche perché francamente, da estimatori di Avanti un altro, lo trovavamo uno dei personaggi del minimondo meno divertenti.

Advertisements