Crozza a Ballarò del 22 ottobre 2013 (video)

Maurizio Crozza ha iniziato il suo monologo a Ballarò con la metafora del pacchetto di crackers tutto sbriciolato. La politica italiana, ha detto il comico ligure, è proprio uguale: inutilizzabile. Poi ha parlato dei senatori che si fanno chiamare “innovatori” e che vogliono riformare il centrodestra senza Silvio Berlusconi. Tra gli innovatori, oltre a Giovanardi, Sacconi e molti altri, c’è anche Roberto Formigoni – che viene imitato -, a cui viene chiesto se si senta un traditore: “quando il gallo canterà, io innoverò“.

Crozza si è rivolto poi a distanza a Mario Monti, che in settimana si è lamentato del cane regalatogli da Daria Bignardi in una puntata de Le Invasioni Barbariche: dopo tutte le tranvate nei denti prese dall’ex premier, forse il cane sarà ricordato come il momento più fulgido della sua carriera politica.

A voi il video di Maurizio Crozza a Ballarò del 22 ottobre 2013:

Advertisements