Forum torna lunedì 3 settembre. Senza diretta e senza Sessione pomeridiana

Il programma più longevo di Mediaset (dopo Nonsolomoda) è pronto a tornare in onda. Ventottesima edizione per Forum, lo storico programma delle reti Mediaset condotto da Rita Dalla Chiesa con la collaborazione di Fabrizio Bracconeri e Marco Senise che tornerà in onda da lunedì 3 settembre.

La trasmissione, almeno nell’appuntamento mattutino, non subirà alcuna modifica e andrà in onda nelle stesse modalità con cui è stata trasmessa fino allo scorso maggio, compresa la tanto contestata assenza della diretta. Anche quest’anno dunque, niente contatto diretto col pubblico per Rita Dalla Chiesa, che dovrà appoggiarsi esclusivamente al sempre più rumoroso pubblico di opinionisti e figuranti per prendere gli spunti di riflessione con cui riempire intere ore di discussione sulle cause presentate. L’eliminazione della diretta, che pur non avendo provocato nessun calo d’ascolti è stata parecchio contestata soprattutto dalla Dalla Chiesa per la mancata possibilità d’interazione con il pubblico, è stata causata dalla decisione dei vertici Mediaset di tagliare i costi dei programmi anche nel daytime. Tagli che, se proprio vogliamo dirla tutta, nell’intero daytime dell’ammiraglia hanno interessato solo la co-produzione RTI/Corima.

Per quanto riguarda la versione pomeridiana del programma, la cosiddetta Sessione Pomeridiana del Tribunale di Forum, subirà un ridimensionamento molto profondo. Rinominata Lo sportello di Forum, andrà in onda da uno studio differente da quello della versione mattutina che riprodurrà l’ufficio di un Giudice di Pace. Uniche presenze saranno la conduttrice e il giudice di turno che discuteranno le cause più interessanti dibattute al mattino e risponderanno ai quesiti inviati dagli spettatori; una rubrica, quest’ultima, che sembra rispolverata dal passato, quando ancora il programma era formato da molte più cause inframezzate tra loro proprio dalle risposte del giudice a domande inviate per posta da casa su problemi di vita quotidiana. La trasmissione andrà in onda dal lunedì al sabato dalle 14.45 alle 15.30 a parte il venerdì, che proseguirà fino alle 16, sempre su Retequattro.

Questo cambiamento, giustificato dall’introduzione di una nuova e francamente superflua edizione delle 14 del TG4, sembra più che altro una scusa per tagliare ulteriormente le spese del programma, dato che l’assenza dei due collaboratori e del pubblico parlante avrà sicuramente avuto ripercussioni sui loro compensi. La Sessione pomeridiana era infatti tra i programmi più visti della rete e, con la sua collocazione oraria strategica, riusciva ad anticipare di gran lunga le trasmissioni di Rai1 rosicchiando una notevole fetta di pubblico all’ammiraglia Rai. E la sua nuova collocazione oraria, con la partenza in contemporanea con il fortissimo Uomini e donne, non rischia di essere pericolosa, visto il target estremamente simile delle due trasmissioni? Senza contare che proseguendo ben oltre le 15, la trasmissione di Rita Dalla Chiesa rischia di trovarsi schiacciata tra La vita in diretta di Rai1 e il nuovo Cristina Parodi Live su La7, partendo già svantaggiata contro un Verdetto finale che alle 14.45 sarà già sul finale di puntata.

I giudici dell’edizione del mattino saranno Beatrice Dalia, Francesco Foti, Stefano Marzano, Maretta Scoca e Italo Ormanni, mentre per Lo sportello di Forum i giudici “di turno” saranno solo Beatrice Dalia e Franesco Foti. Le registrazioni della trasmissione, come confermato dai conduttori via Twitter, sono iniziate lunedì 27 agosto.

Advertisements