La morte di Erich Priebke: Un giorno in pretura speciale stasera su Rai3

La morte di Erich Priebke avvenuta oggi a cent’anni dalla sua nascita è stata accolta con freddezza, per non dire indifferenza e un briciolo di soddisfazione, dai media italiani. Capitano delle SS durante la Seconda Guerra Mondiale, Priebke era stato condannato all’ergastolo per aver pianificato l’eccidio delle Fosse Ardeatine, che provocò la morte per fucilazione di 335 italiani tra civili e militari.

Questa sera, in seconda serata, Rai3 riproporrà una puntata di Un giorno in pretura incentrata sul suo caso; in particolare verrà riproposto il processo d’appello che sentenziò la sua condanna all’ergastolo, scontata poi agli arresti domiciliari.

La notizia del cambio di palinsesto, che vedrà rimandata la puntata delle Biografie di Correva l’anno dedicata a Bill Gates e Steve Jobs, è stata data in serata dal direttore di rete Andrea Vianello.

Advertisements