Advertisements
Advertisements

Pechino Express 2013: eliminati Corinne Clery e Angelo Costabile (gallery)

Si è appena conclusa la puntata di Pechino Express del 30 settembre 2013 con l’eliminazione a sorpresa dei “Fidanzati” Corinne Clery e Angelo Costabile. Il reality di Rai2 condotto da Costantino Della Gherardesca ha perso stasera davvero due pezzi da 90: l’insopportabile Corinne – ormai chiamata da tutti Sclery – e il fidanzato zerbino perennemente maltrattato sono stati i protagonisti indiscussi di questa edizione.

I colpi di scena non sono finiti. Dopo l’eliminazione sono stati mostrati dei confessionali in cui entrambi riferivano della loro imminente separazione. Corinne ha visto dei comportamenti che non le sono piaciuti e ha deciso di prendersi una pausa; Angelo, anche in questo caso, pare aver subìto la decisione. Saranno tornati insieme? Si saranno lasciati definitivamente? Indagheremo.

Ma torniamo a Pechino Express. La puntata si è aperta con l’annuncio del ritiro di Alessandra Sensini, la campionessa di vela della coppia degli “Olimpionici”, infortunata. Massimiliano Rosolino è rimasto così per mezza giornata da solo, in attesa dell’arrivo del sostituto, che si è scoperto poi essere Marco Maddaloni, campione di judo e anche lui olimpionico.

La prova immunità è stata vinta dai “Figli di” Costia e Giovanni, qualificati quindi di diritto alla prossima puntata. Ultimi arrivati della tappa sono stati la coppia “Marchesa e maggiordomo”, ossia Dany Del Secco D’Aragona e Gregory e la coppia dei “Fidanzati”, Corinne Clery e Angelo Costabile. A scegliere chi eliminare è stata la coppia arrivata per prima, ossia quella degli “Olimpionici”, che ha buttato fuori i più forti.

Advertisements