DMAX si prende il 6 Nazioni di rugby

Il celeberrimo 6 Nazioni, evento rugbystico sempre molto seguito e per tanti anni trasmesso da La7 e poi da Sky, passa su DMAX. Il canale del digitale terrestre dedicato al pubblico maschile – ma sempre più apprezzato anche dalle donne -, in mano al gruppo Discovery Italia, è riuscito ad accaparrarsi i diritti sportivi televisivi, online e mobile in esclusiva per l’Italia gli anni 2014-2017.

Sarà quindi proprio DMAX a trasmettere, in esclusiva in chiaro e in diretta, tutte le partite del Torneo sin dalla prossima edizione. Marinella Soldi, Amministratore Delegato di Discovery Italia ha commentato:

Questo accordo è un grande successo per Discovery e tutti i fan del rugby: siamo orgogliosi di accogliere l’evento dell’RBS 6 Nazioni sul nostro network. In Italia, il rugby e DMAX hanno molto in comune: sono entrambi giovani ma in decisa crescita e riflettono valori comuni di coraggio, passione, autenticità.

Il debutto dell’RBS 6 Nazioni sarà valorizzato attraverso una grande campagna promozionale e di marketing sull’intero network; numerosi programmi e diverse iniziative dedicate ai personaggi, alla storia e alla cultura del rugby, accompagneranno i tifosi e gli appassionati da dicembre a marzo in televisione, allo stadio e sul web.

Sicuramente un grosso colpo per il canale e una ulteriore possibilità di “salto di qualità”.

Advertisements