Advertisements
Advertisements

Mediaset, il vintage si rivela vincente: nuovi titoli storici su Mediaset Extra

Obiettivo raggiunto da parte di Mediaset, che vista la grave crisi d’ascolto che ha colpito Canale5 (ma più in generale tutte le generaliste) si è lanciata negli ultimi mesi in una vera e propria operazione vintage sfruttando il proprio immenso archivio per recuperare ascolti attraverso Mediaset Extra e attirare l’attenzione sul sito web con la creazione dell’apposito, strapubblicizzato portale.

E se gli ascolti di Mediaset Extra negli ultimi mesi hanno registrato un boom, l’azienda di Cologno lo deve a trasmissioni storiche come Tira e molla, Sarabanda, Ciro il figlio di Target, le prime stagioni di Casa Vianello o le prime serate di Ciao Darwin e Testarda Io – Iva, le donne, la musica, che sostituendo i ben più recenti programmi in catch up hanno quasi raddoppiato gli spettatori della rete all digital valorizzando dei prodotti ancora attuali e soprattutto a costo zero, che oltretutto diversificano un’offerta televisiva povera di veri varietà.

Risultati che sicuramente non hanno lasciato indifferenti i vertici Mediaset, che alla ripresa della stagione non hanno restituito gli spazi tolti a giugno alle trasmissioni in replica catch up ma hanno mantenuto in massima parte gli appuntamenti con i programmi storici; in quest’autunno televisivo, gli amanti della tv storica potranno continuare a seguire sitcom storiche come Nonno Felice o Casa Vianello, i quiz Sarabanda (sono in palinsesto anche gli speciali di prima serata) e Tira e molla (da lunedì 16 settembre partirà la prima stagione datata 1996/1997), ma anche Buona domenica 1996/1997 e Il protagonista, reality del 2001 di Italia1.

Largo spazio come sempre alle fiction, sia quelle più recenti (I Cesaroni, Distretto di polizia 9, Squadra Antimafia) che quelle più antiche (Sei forte maestro, La dottoressa Giò). Per quanto riguarda la prima serata, il giovedì sarà sempre presidiato da Paolo Bonolis e Luca Laurenti con la seconda stagione di Ciao Darwin, che partirà stasera in tandem con l’ultima puntata della prima edizione trasmessa sette giorni fa.

Advertisements