Advertisements
Advertisements

Ecco la nuova Italia2

Vi avevamo anticipato a luglio del restyling che Italia2 avrebbe subito il prossimo 3 settembre, soprattutto nei contenuti e nel palinsesto tutto rinnovato. Siamo finalmente in grado di documentarvi in merito ai contenuti del palinsesto giornaliero della rete, almeno per la prima settimana di settembre.

A colpo d’occhio, le novità ci sono ma non sono particolarmente rilevanti. A parte l’inserimento alle 19 della nuova edizione di Studio Sport, che già da lunedì 27 agosto traslocherà da Italia1 a Italia2 mutando nome in Sport Mediaset e allungando la sua durata ad un’ora, il resto del palinsesto è un semplice rimescolamento delle fasce già esistenti e i telefilm proposti saranno quelli già visti e stravisti sia sul digitale che sulle generaliste.

Partendo dalla fascia più amata, quella degli anime nell’access prime time, possiamo rassicurare gli appassionati che sia Detective Conan che One Piece manterranno le loro collocazioni orarie delle 20.40 e delle 21.10, a cui si aggiungeranno American Dad e I Griffin, in onda in tandem rispettivamente alle 19.50 e alle 20.20.

Confermata la fascia dei quiz, che conterrà 1 contro 100 e le tanto richieste repliche di Tira e molla, a quanto pare salvate dal restyling della rete. Tuttavia gli aspettatori dovranno adeguarsi all’ennesimo spostamento d’orario di queste trasmissioni, che verranno ritardate rispettivamente alle 15.40 e alle 16.30. A completare il palinsesto pomeridiano interverranno le replicatissime scenette di Camera Café e le sitcom americane (nello specifico Til Death e How I Met Your Mother). Altra novità interessante è l’inserimento di un film in daytime, alle 14 (forse per non disturbare troppo i fortissimi anime di Italia1 allo stesso orario?). Nel palinsesto mattutino non troviamo più la replica della prima serata del giorno prima, ma diversi telefilm (Baywatch, Xena e V.I.P) e le produzioni della sperimentale U Zone e la Music Zone.

Per quanto riguarda la prima serata, ennesimo spostamento per Mai dire Gallery, che slitta di un giorno (al martedì) per lasciare libero il lunedì in favore del programma d’approfondimento sportivo condotto da Pierluigi Pardo che partirà più avanti, fascia per ora occupata da alcuni film. Al mercoledì, la serata Wrestling lascia il posto agli episodi in prima visione dei Griffin e American Dad (le puntate dell’access sono quelle dell’edizione 2008) , seguite in seconda serata da un film d’animazione (nello specifico, si inizierà con Detective Conan: La musica della paura). Al giovedì andrà in onda in replica Ale & Franz Sketch Show, all’ennesimo passaggio televisivo, mentre la serata sportiva troverà posto al venerdì, sostituendo Lucignolo con le puntate settimanali della Wrestling Raw e di 2 Fast, seguite in seconda serata dagli episodi di Naruto e dei Cavalieri dello Zodiaco (già andati in onda poco più di un anno fa su Mediaset Extra). Serata cinematografica invece al sabato, con due film in prima e seconda serata, mentre una pellicola sarà proiettata anche alla domenica seguita dal telefilm Nikita. Da segnalare, in terza serata durante la settimana, le riproposizioni di Heroes e Highlander. Confermato il vintage notturno (ma fuori dalla mission della rete) de La famiglia Bradford.

Confermati invece gli appuntamenti bisettimanali con la MotoGP, mentre ancora non c’è traccia delle repliche del reality Campioni – Il sogno, annunciate per la prossima stagione di Italia2 già in primavera. Riuscirà Tiraboschi a lanciare definitivamente la sua nuova creatura con questo nuovo rimescolamento di contenuti e l’integrazione di alcune valide prime tv e produzioni autonome? E voi, che ne pensate di questo palinsesto?

Advertisements