Advertisements
Advertisements

Massimo Giletti aggredito sul terrazzo di casa

L'arena Domenica In

Nella mattinata di ieri, Massimo Giletti ha subito un’aggressione mentre era affacciato sul terrazzo della sua abitazione di Roma. Il conduttore è stato colpito da due proiettili di gomma sparati da un fucile, senza per fortuna causargli danni. Giletti ha raccontato la sua disavventura a oggi.it.

I giovani che hanno messo in atto questo folle gesto, probabilmente soltanto per uno stupido gioco, sono già stati identificati dalla polizia che ha già ritrovato il materiale usato per commettere questa bravata.

Il conduttore di Domenica in – L’arena (che probabilmente durante la prossima stagione otterrà anche un talk di prima serata su Rai1) ha raccontato che i due proiettili l’hanno colpito al sopracciglio e appena sotto l’occhio, che avrebbe potuto subire dei danni irreparabili se i proiettili l’avessero colpito.

Advertisements