Advertisements
Advertisements

La guerra dei vent’anni: lo scontro finale. Stasera su Rete4 la seconda parte della docu-fiction flop

Il disastroso esperimento di La guerra dei vent’anni: ultimo atto, docu-fiction che ha ricostruito la ricostruzione del caso di cronaca che ha scatenato il Rubygate che ha travolto Silvio Berlusconi andata in onda lo scorso 12 maggio su Canale5 con ascolti ridicoli, Mediaset non si arrende. La seconda parte di questo “esperimento” sarà trasmessa stasera su Rete4, a pochi giorni dalla sentenza di Primo grado, con il titolo La guerra dei vent’anni: lo scontro finale.

In questo nuovo episodio, diventato uno Speciale TG4 che tenterà di spiegare al pubblico le fasi del percorso giudiziario, saranno proposti i contributi audio e le testimonianze, che verranno messi a confronto con le prove presentate dalla difesa di Berlusconi.

E non ci risulta particolarmente difficile immaginare quale sarà la “sentenza” che verrà emessa dal TG4, che si immedesimerà per una notte nei panni della Magistratura decidendo se gli elementi in mano alla giustizia possano scagionare o condannare l’ex premier.

La prima parte di questa docu-fiction aveva ottenuto poco più di un milione di telespettatori per appena il 5% di share, attirando feroci critiche da parte della quasi totalità della platea televisiva.

Advertisements