Crozza a Ballarò del 28 maggio 2013 (video)

Maurizio Crozza ha aperto la puntata di Ballarò con la consueta copertina. La politica è come il meteo, ha detto il comico, perché nessuno ci capisce più niente. E’ giugno, il PDL nei sondaggi è al 35%, lui a Genova gira coi guanti da neve e il centrosinistra ha vinto in tutti i comuni. Ci manca solo che Mara Carfagna (presente in studio) vinca il Premio Nobel per la Pace e poi il cerchio si chiude, ha aggiunto.

Proprio la Carfagna ha interrotto il monologo dichiarando il suo piacere per “l’ossessione” di Crozza nei suoi confronti. Un’ossessione ricambiata, ha detto la parlamentare, perché Crozza le è davvero simpatico…e l’ha pregato di scendere in politica.

Il monologo di Crozza è continuato poi con il commento delle elezioni amministrative che si sono tenute nei giorni scorsi:

Le ultime elezioni amministrative hanno evidenziato che queste non siano a suffragio universale, ma a disagio trasversale

A voi il video di Maurizio Crozza a Ballarò del 28 maggio 2013:

Advertisements