Amici di Maria 26 maggio 2013 (gallery) eliminato Pasquale Di Nuzzo

E’ in onda la semifinale di Amici di Maria De Filippi, edizione 2012/2013 del talent di Canale5. Anche questa settimana il risultato è già noto, trattandosi di una puntata registrata – qui potete leggere le anticipazioni, a vostro rischio e pericolo -, ma seguiremo in diretta con voi le varie esibizioni e gli eventi che hanno portato quel determinato risultato finale.

Ricordiamo i concorrenti ancora in gara. Per la squadra blu: Verdiana Zangaro e Nicolò Noto; per la squadra bianca: Greta Manuzi, Moreno Donadoni e Pasquale Di Nuzzo.

La puntata si è aperta con l’intervento di Gino Strada, poi Maria De Filippi ha annunciato la possibilità di andare direttamente in finale per un concorrente di ogni strada. A decidere è stata la giuria formata da Sabrina Ferilli, Gabry Ponte e Luca Argentero. Nicolò Noto per i blu ha ricevuto 2 sì e un no; idem per Moreno Donadoni per i bianchi. Nulla di fatto.

PRIMA MANCHE. Prima sfida: subito il duetto con ospite sia per la squadra di Emma Marrone che per la squadra di Eleonora Abbagnato. Moreno Donadoni rappa con Fabri Fibra; Verdiana Zangaro canta con Ron. Punto per i bianchi. Seconda sfida: ballo per entrambe le squadra, con Nicolò Noto da una parte e Pasquale Di Nuzzo dall’altra. Nonostante gli appelli della Abbagnato, punto ai bianchi.

Entra il giudice aggiunto di questa edizione: Raoul Bova. A lui il compito di giudicare la prova secretata, che ha visto Verdiana Zangaro per i blu e Greta Manuzi con Moreno Donadoni per i bianchi. Quarta sfida: prova speciale che vale due punti, chiamata da Eleonora Abbagnato. Nicolò Noto verso Pasquale Di Nuzzo, punto per i blu, 2-2.

Ultima prova: Moreno Donadoni con l’inedito Che confusione per i bianchi; Verdiana Zangaro con l’inedito E tu per i blu. Punto ai bianchi, 3-2. Ma dopo i voti della giuria il punteggio è 4-4, quindi spareggio. Esibizione di Greta e Verdiana: VINCONO I BLU. Esce provvisoriamente PASQUALE DI NUZZO.

SECONDA MANCHE, dopo l’intervento di Giorgio Panariello. Prima sfida: per i bianchi Emma Marrone e Greta Manuzi in duetto su Amami (nota a margine: Emma mostra le mutande color carne a tutto il pubblico); per i blu Verdiana Zangaro in duetto con i Morcheeba sulle note di Rome wasn’t built in a day. Punto per i bianchi. Seconda sfida: Nicolò Noto contro Moreno Donadoni. Punto ai blu, 1-1.

Terza prova (con voto secretato): duetto per i bianchi, con Greta Manuzi e Moreno Donadoni; Verdiana Zangaro per i blu con Adagio. Quarta prova: freestyle per Moreno Donadoni; ballo con Nicolò Noto. Punto ai bianchi.

Ultima prova: Verdiana Zangaro per i blu con Insieme; Greta Manuzi per i bianchi con Tutto il resto è noia. Altro punto per i bianchi, che prendono anche un voto della prova secretata. VINCONO I BIANCHI. Moreno Donadoni e Greta Manuzi sono i primi finalisti. Per i blu va al ballottaggio Nicolò Noto, quindi anche Verdiana Zangaro è in finale.

Dopo lo spareggio, PASQUALE DI NUZZO E’ ELIMINATO. Nicolò Noto, essendo l’ultimo ballerino rimasto, VINCE AMICI NEL BALLO.

Advertisements