Reazione a catena da lunedì 27 maggio su Rai1. Sempre con Pino Insegno!

È ai nastri di partenza la settima edizione di Reazione a catena, il quiz campione d’ascolti del preserale estivo di Rai1. La prima puntata andrà in onda lunedì 27 maggio alle 18.50 e la conduzione sarà affidata, come nelle scorse stagioni, a Pino Insegno.

Questa nuova edizione sarà decisamente più lunga delle altre: oltre a partire una settimana prima dell’intero daytime estivo del primo canale Rai, Reazione a catena terminerà alcune settimane più tardi del solito, alla fine di settembre, per concedere maggior riposo a L’eredità, il longevo quiz invernale di Rai1 reduce da un’annata dagli ascolti in calo (ma comunque molto buoni).

Proprio nelle ultime settimane, Carlo Conti ha sperimentato nella sua trasmissione la superghigliottina, versione alternativa dell’apprezzato gioco finale di L’eredità, in vista di un ritorno in grande spolvero della sua trasmissione che a ottobre dovrà nuovamente sfidare la corazzata di Paolo Bonolis e Avanti un altro.

Pino Insegno, dopo le ultime puntate dell’edizione in corso di The Money Drop in onda su Canale5, avrà comunque campo libero per tutta l’estate: per i mesi di giugno e luglio, Canale5 controprogrammerà le repliche di Avanti un altro, mentre ad agosto sarà replicato The Money Drop.

E attraverso le pagine di TV Sorrisi e Canzoni, Pino Insegno mette fine alla polemica di qualche mese fa, nata in seguito ad alcune voci secondo le quali per l’estate in arrivo sarebbe stato sostituito da Enrico Papi alla conduzione del programma.

Le voci le puo’ sentire solo Giovanna D’Arco. E infatti le hanno dato fuoco! […] ero sicuro che alla fine la professionalità avrebbe pagato: in Rai ci sono persone più intelligenti di chi mette in giro queste chiacchiere.

Una dichiarazione forte che fa il paio con lo sfogo che il conduttore pubblicò sulla sua pagina Facebook quando in rete girava questa indiscrezione. Di certo Pino Insegno non le manda a dire…

Advertisements