Advertisements
Advertisements

Vergogna Rai. Dove sono le Olimpiadi?

Nel presentare il programma odierno delle Olimpiadi di Londra 2012 eravamo rimasti sbalorditi consultando la Guida tv di Rai2, che riportava l’inizio della diretta delle gare alle 13:30, mentre in mattinata erano previsti inutili rubriche del Tg2 e un paio di telefilm. Incredibile. Ma abbiamo sperato nell’errore, visto che il solito comunicato stampa entusiasta scriveva:

Venerdì 10 agosto su Rai2 e RaiHD, diretta dalle 10.50 alle 22.30 di tutte le principali gare in programma con grande attenzione agli atleti azzurri in lotta per una medaglia.

10:50 o 13:30? La risposta, purtroppo, è arrivata, visto che su Rai2 hanno effettivamente trasmesso le inutili rubriche estive del Tg2 e ora stanno trasmettendo un telefilm. E pensare che stamattina ci sono ben due italiani in gara: nella specialità Canoa K1 200 mt Norma Murabito e nel Taekwondo Mauro Sarmiento. Completamente snobbati.

Vorremmo che qualcuno ci spiegasse sul serio quali scelte ha compiuto la tv di stato con questi giochi olimpici. Le 200 ore di diretta sono già finite? Sicuramente no, visto che i 16 giorni totali di Olimpiadi garantiscono una media di oltre 12 ore di live giornaliero.

E allora questi due atleti non meritavano un collegamento? D’altra parte, non lo meritavano nemmeno ieri i tanti azzurri che hanno avuto la malaugurata idea di giocarsi la medaglia durante il Tg2, venendo completamente oscurati.

Advertisements