La morte di Giulio Andreotti in tv: speciale Porta a porta in seconda serata, Cirino Pomicino a Piazza Pulita

La morte del Senatore a vita Giulio Andreotti, una delle figure più influenti e controverse del panorama politico del secolo scorso, non lascia indifferenti i palinsesti tv, da sempre considerati materia viva e pronti a variare in funzione di avvenimenti importanti. E anche per la morte di Andreotti la tv italiana si prepara ad ospitare degli speciali a lui dedicati.

La notizia è arrivata poco prima delle 13.30, proprio mentre le edizioni dei tg dell’ora di pranzo stavano concludendo o cominciando. Il TG1 ha addirittura anticipato la sua messa in onda con un’edizione straordinaria, e per tutta la durata del tg delle 13.30 ha mantenuto in sovraimpressione la scritta “È morto Giulio Andreotti“.

Stasera, quando i talk show serali apriranno i loro studi, non si potrà ignorare questa notizia. In particolar modo, è già stata comunicata la trasmissione di una puntata speciale di Porta a porta con Bruno Vespa in seconda serata interamente dedicata ad Andreotti.

Anche La7 dedicherà spazio alla figura del sette volte Presidente del Consiglio durante il suo talk Piazza Pulita, condotto da Corrado Formigli; sarà ospite in studio Paolo Cirino Pomicino, personaggio politico della DC strettamente legato ad Andreotti.

Advertisements