Mattino Cinque, Federica Panicucci a rischio gaffe: “I siciliani sono una razza” (gallery)

Federica Panicucci a rischio gaffe. Durante la puntata di oggi 24 aprile 2013 di Mattino Cinque, nel suo segmento in onda dopo le 10, ha parlato di belle storie di vita, che contrastano finalmente le brutte e pessimistiche notizie che spopolano in televisione nei talk show politici in questo momento tremendo per l’Italia.

Si parla di figli; c’è chi sfida la crisi mettendo al mondo ben dieci bimbi e c’è chi vince una sfida con la vita, com’è successo a Mariangela e Sofia, madre e figlia svegliatesi entrambe dal coma. Tuttavia, Mattino Cinque non puo’ essere esente dalla moda del momento di Videonews di trovare lavoro in diretta alle persone bisognose.

Mariangela, dopo essersi svegliata dal coma e aver risolto tutti i suoi problemi di salute, adesso ha bisogno di un lavoro dato che la sua famiglia non sopravvive col solo stipendi del marito, che per giunta non viene pagato da ben sei mesi. Federica Panicucci lancia quindi un appello agli abitanti di Modica, cittadina di provenienza della famigliola, per trovare un lavoro a Mariangela. Ma il pericolo è in agguato:

Noi ci rivolgiamo evidente ai siciliani  che dovrebbero essere una razza… una una una… aiutatemi…

Allora qualche altro ospite viene immediatamente in soccorso della conduttrice, suggerendole un termine ben più appropriato di “razza”: “popolo“. E la Panicucci continua, sprofondando nel retorico:

…si, popolo, persone straordinarie, generose…

Pericolo scampato. C’è mancato poco…

Advertisements