Advertisements
Advertisements

Silvia Toffanin al Grande Fratello. E’ fatta?

Qualcuno conferma, qualcun altro smentisce, ma il nome di Silvia Toffanin è ormai accostato da settimane al Grande Fratello, il reality di Canale5 che, salvo sorprese, dovrebbe tornare nel palinsesto della rete da gennaio 2014, dopo l’anno di pausa a causa dei bassi ascolti dell’ultima edizione. Anche stando a quanto ci risulta, la Toffanin parrebbe la candidata più papabile per il programma, mentre la trasmissione da lei condotta per tanti anni, Verissimo, starebbe per chiudere i battenti proprio per colpa degli ascolti non soddisfacenti.

Per quanto ci riguarda, ci permettiamo di dubitare del fatto che Silvia Toffanin possa essere il volto giusto per il rilancio di un reality ormai stanco e non più interessante, almeno nella formula vista nelle ultime edizioni. La Toffanin manca della verve necessaria ad un programma che deve coinvolgere il pubblico a casa e, sebbene sia cresciuta negli anni, non è ancora riuscita a scrollarsi di dosso la nomea di raccomandata per la sua relazione con Piersilvio Berlusconi. Una prima serata potrebbe rivelarsi fallimentare.

Chi invece ci convincerebbe è uno come Paolo Bonolis, che potrebbe fare dell’ironia e della derisione degli inquilini l’arma vincente per un prime time da svariati milioni di spettatori. D’altra parte, Bonolis è riuscito a risollevare anche il preserale di Canale5 grazie ad Avanti un altro e, a pochi giorni dalla fine del programma, abbiamo assistito ad un nuovo crollo dell’ascolto. Immaginatevi cosa potrebbe fare in un programma come il Grande Fratello.

Advertisements