Advertisements
Advertisements

Esplosioni alla Maratona di Boston: il TGLa7 dà la notizia per primo, lunga diretta per il TG3

È di un’ora fa, attorno alle 21, la notizia di una forte esplosione al traguardo della Maratona di Boston che si stava tenendo proprio oggi, 15 aprile 2013. Stando alle notizie che trapelano, sarebbero scoppiate due bombe, provocando almeno 3 morti e una dozzina di feriti.

La tv italiana, di fronte ad un evento così clamoroso, si è fatta cogliere ancora una volta impreparata; le notizie agli italiani arrivano solo tramite Internet, mentre le uniche televisioni che danno conto dell’accaduto sono RaiNews24, SkyTG24 e TGCom24.

Non è la prima volta che le reti generaliste, sulle quali è concentrata la maggior parte del pubblico in un orario così centrale come la prima serata, non seguono un evento del genere con delle Edizioni straordinarie; stasera, però, almeno le All news si stanno dando da fare per coprire l’evento.

Nello scorso ottobre, in occasione di un forte terremoto che svegliò nella notte la Calabria, le tv italiane diedero conto della notizia solo la mattina dopo, lasciando col fiato sospeso l’intera nazione, costretta ad apprendere tutte le notizie dell’ultim’ora dal web.

EDIT: Alle 22.30 La7 interrompe Piazza Pulita per proporre una edizione straordinaria del TGLa7. Contemporaneamente, Andrea Vianello, direttore di Rai3, annuncia via Twitter che il TG3 proporrà (finalmente) l’edizione straordinaria, interrompendo lo speciale di La grande storia dedicato a Sandro Pertini.

22.37: Finalmente la Rai da la notizia anche sulle generaliste, come annunciato da Vianello, su Rai3 con un’edizione straordinaria del TG3. Contemporaneamente, termina la diretta del TGLa7

22.54: Paolo Del Debbio informa il pubblico di Rete4 e Quinta Colonna durante il suo talk show

23.30: Pronta a partire Porta a porta con Bruno Vespa, che però parlerà di politica. Ancora all’oscuro gli spettatori di Canale5 e Italia1. Rai2 ha dato la notizia nell’edizione regolare del TG2.

00.00: A sorpresa, anche RTL 102.5 e Rai Sport 1 sono in diretta sull’evento, al contrario delle più blasonate reti generaliste.

Advertisements