Advertisements
Advertisements

Amici 2013, il primo serale è registrato. Ecco perché (spoiler)

Le vacanze di Pasqua, almeno per i fans di Amici di Maria De Filippi, sono state caratterizzate da un tormentone: perché la prima puntata del serale è stata registrata sabato scorso e andrà in onda soltanto il 6 aprile prossimo? La spiegazione è arrivata direttamente dall’AdnKronos.

Si sarebbe trattata di una scelta dell’ultimo momento di Mediaset e Publitalia, che hanno deciso di rimandare di una settimana l’esordio del programma di Maria De Filippi dopo che tutti gli ospiti del primo serale della trasmissione erano stati contattati per partecipare al programma per la giornata del 30 marzo. Matteo Renzi, Gianna Nannini, Harrison Ford e Marco Mengoni avevano infatti dato la loro disponibilità per tale data, e spostare le ospitate di questi (e altri) nomi sarebbe stato complesso, portando così alla decisione di registrare la puntata che andrà in onda sabato prossimo.

Per rispettare il pubblico da casa, i nomi degli eliminati di questa prima puntata non sono stati ufficialmente comunicati, ma com’è prevedibile nell’era di Internet, sul web il nome del primo escluso dal serale di Amici (Chiara della squadra bianca di Emma, mentre a vincere è stata la squadra blu di Miguel Bosè) è circolato immediatamente suscitando le ire dei fans, che quindi seguiranno la prima puntata senza gusto. Addirittura, pare che in Mediaset si stia ipotizzando di registrare anche le prossime puntate, almeno finché le eliminazioni non richiederanno l’uso del televoto da casa, ma è evidente che dopo questa leggerezza che penalizzerà non poco l’esordio di Amici contro la prima puntata di Altrimenti ci arrabbiamo, in onda su Rai1 con Milly Carlucci, la trasmissione in diretta del talent di Maria De Filippi sia scontata.

E a gongolare è proprio il direttore di Rai1 Giancarlo Leone, che su Twitter schernisce questo scivolone di Canale5 che sicuramente favorirà il nuovo varietà della sua emittente.

giancarlo-leone-twitter-amici

Advertisements