Advertisements
Advertisements

Canale5 stritolata da Motomondiale, Formula1 e Olimpiadi: ennesimo record negativo

Continua il vertiginoso crollo degli ascolti di Canale5. Abbiamo già parlato in passato dei disastrosi risultati che l’ammiraglia Mediaset sta ottenendo in quest’estate televisiva; abbiamo analizzato in particolar modo la giornata di domenica 15 luglio, esattamente due settimane fa, commentando severamente il pessimo 9% ottenuto dalla rete nelle 24 ore e dando la colpa prevalentemente al pessimo access prime time del Dopo TG5.

Non avremmo mai pensato, a così breve distanza di tempo, di trovarci davanti ad un risultato ancora più basso di quello. Nella giornata di ieri, domenica 29 luglio, la rete ha raggiunto nello share medio giornaliero un bassissimo 7,38% e una media di 681mila spettatori. Un risultato che, almeno andando a memoria, pare essere il record negativo storico per la rete del Biscione.

Certo, la giornata di ieri è stata particolarmente dura per la rete di Massimo Donelli: stritolata tra la Formula1 in onda su Rai1 al primo pomeriggio, il Motomondiale in seconda serata su Italia1 e le Olimpiadi di Rai2 e dei canali SKY, si è letteralmente dovuta accontentare delle briciole.

A parte la fascia 7-9, l’unica in cui la corazzata del TG5 Prima Pagina continua a macinare ascolti, seppur senza grandi numeri (18,69%), nell’arco dell’intera giornata non siamo in grado di trovare un altro programma che totalizzi uno share a doppie cifre a parte le due edizioni principali del telegiornale, inchiodate comunque ad un 13,40% (ed. delle 13) e 12,16 (ed. delle 20). Particolarmente disastrosi i dati del mezzogiorno, nella quale Extreme Makeover Home Edition cede la linea al TG5 con uno scarsissimo 3,76%, mentre le fiction del pomeriggio viaggiano dal quasi 7% di Il peccato alla vergogna al 4,73% di Baciati dall’amore, passando per un pessimo 3% di Belli dentro. Se la passa male anche La ruota della fortuna, che passa la parola all’edizione principale della testata di Mimun al 5%.

A leggere questi valori vien quasi da rivalutare i risultati del DopoTG5, che pur con un misero 8% e quasi un milione e mezzo di spettatori risulta essere il programma più visto della giornata su Canale5, superando anche il film di prima serata Sotto il sole della Toscana e la fiction flop Le due facce dell’amore che, programmata in seconda serata, non supera il 7%.

E nel vedere i dati nel Target Commerciale, disastrosamente identici alle fasce Individui, anche ai più appassionati della rete Mediaset non resta che ammettere la sconfitta e domandarsi dove sia il problema della loro rete del cuore.

Advertisements