Advertisements
Advertisements

Oscar TV 2013: Tale e Quale Show è il miglior programma (col televoto in differita)

Il 53° Premio Regia Televisiva – o Oscar TV, come viene chiamato da sempre – ha decretato il miglior programma dell’anno: Tale e Quale Show, lo spettacolo di Carlo Conti andato in onda con grande successo nella prima parte della stagione su Rai1. Fa sorridere la modalità di votazione in differita, visto che il programma è stato registrato, come molti di voi ricorderanno, lo scorso 13 marzo, giorno che ha visto anche l’elezione di Papa Francesco e il conseguente stravolgimento dei palinsesti televisivi.

Quel giorno la diretta degli Oscar TV è saltata, ma la serata è stata ugualmente registrata e i premi sono stati consegnati ai tanti vip presenti. Mancava però il premio per il Miglior Programma, che sarebbe stato decretato dal televoto. Vista l’impossibilità di aprire un televoto in diretta, la produzione ha scelto di aprirne uno durante la messa in onda della registrazione, ieri su Rai1, e di annunciare in un secondo momento (ossia durante il Tg della notte) il vincitore del premio, ossia Tale e Quale Show.

Nonostante sia andato in onda in differita, il Premio TV ha avuto un buon ascolto, con oltre 4,6 milioni di spettatori sintonizzati e il 18.55% di share.

Per dovere di cronaca, ricordiamo anche gli altri vincitori: il premio come Personaggio femminile dell’anno è andato a Luciana Littizzetto; Personaggio maschile dell’anno a Fabio Fazio; Personaggio rivelazione dell’anno a Virginia Raffaele; Miglior fiction a Volare; Miglior TG al TgLa7; Evento straordinario tv dell’anno a La più bella del mondo di Roberto Benigni; Oscar speciale al Concerto per l’Emilia.

Advertisements
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Tv(in)Diretta.