Advertisements
Advertisements

Le Iene, il caso Sofia e l’incontro tra Vannoni e Telethon

Nella puntata di ieri, a Le Iene Show si è tornati a parlare del caso della piccola Sofia di Firenze, la bimba che sta lottando per potersi sottoporre alle cure compassionevoli con le cellule staminali del metodo Stamina del professor Davide Vannoni. Sono settimane ormai che il bravo Giulio Golia si occupa del caso, dando aggiornamenti costanti ai milioni di spettatori che si sono appassionati a questa storia, che si sono affezionati agli splendidi genitori della piccola e commossi di fronte ai piccolissimi risultati positivi avuti grazie alle infusioni di staminali.

Ieri, oltre a darci la notizia positiva di una nuova sentenza del tribunale (questa volta di Livorno) che autorizza Sofia alle cure con le staminali del metodo Stamina, Golia è riuscito a fare di più: ha fatto incontrare Vannoni con alcuni esponenti di Telethon, che l’hanno ascoltato e hanno posto alcune domande sul metodo. Vista la mancata preparazione dell’incontro, non lo si può giudicare davvero come una forma di apertura di Telethon verso Stamina, ma un primo piccolo mattone è stato comunque messo.

Il servizio di ieri ha dato davvero tante informazioni, impossibili da riassumere in poche righe. Pertanto, ve ne consigliamo direttamente la visione a questo link.

Advertisements
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Tv(in)Diretta.