Advertisements
Advertisements

The Voice of Italy – Prima puntata (gallery) Ecco tutti i concorrenti!

Tutto è pronto per la prima puntata di The Voice of Italy su Rai2. Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Noemi e Piero Pelù saranno i quattro giudici/coach di questo nuovo talent show del quale abbiamo tanto parlato, che premia la voce e non l’aspetto fisico dei cantanti. Quello che differenzia The Voice è infatti proprio questo: i coach formeranno le loro squadre senza vedere i talenti, ma solo sentendoli.

Il programma, che seguiremo in diretta con voi, è realizzato dalla Rai in collaborazione con Toro Produzioni e avrà la conduzione di Fabio Troiano con la V-Reporter Carolina Di Domenico. La finale, salvo flop eclatanti in stile Star Academy, è prevista per il prossimo 30 maggio.

Pronti per la prima puntata di The Voice of Italy e per scoprire tutti i concorrenti e le squadre?

Ore 21.02. Inizia la puntata con la presentazione del programma e dei quattro coach. Terminata l’anteprima e la pubblicità, i 4 coach…cantano Viva la vida dei Coldplay e mostrano il loro talento, se ce ne fosse stato bisogno.

Ore 21.15. Iniziano le audizioni, o come le chiamano qui le “blind audition”. I giudici sono girati di spalle e ascoltano gli aspiranti concorrenti. La prima ad esibirsi è Stefania Tasca, canta Diamonds con tutto il parentado che la ascolta nel backstage. Tutti e quattro i coach schiacciano il pulsante “I want you” e la loro poltrona si gira, così possono vedere la ragazza. I giudici se la contendono, ma la scelta della squadra tocca a Stefania: sceglie Raffa nazionale.

the-voice-7-marzo-2013 (9) stefania-tasca

Ore 21.25. Tocca a Tanya De Felice, che non si è mai piaciuta e quindi approfitta del programma per farsi giudicare senza mostrarsi. Ma nessuno decide di girarsi a vederla. I coach poi spiegano che si sentiva che era senza esperienza e inoltre tentava di imitare l’originale (Giorgia).

the-voice-7-marzo-2013 (15) flavio-capasso

Ore 21.30. Flavio Capasso è belloccio e cantava sulle navi da crociera. Si girano in 3, tranne Piero Pelù che ovviamente non è interessato alla sua voce. Flavio, appassionato di r’n’b, sceglie di stare con Noemi. Poi tocca a Roberta Orrù, che canta in stile Anastacia. A Raffa piace subito e si gira, poi la segue Pelù. Sceglie Piero Pelù.

the-voice-7-marzo-2013 (22) paola-gruppuso

Ore 21.46. Paola Gruppuso, 17enne che inizialmente non viene presentata né mostrata, canta Volami nel cuore e convince solo Noemi, che si decide a girare la poltrona solo all’ultimo secondo. E’ automaticamente in squadra con Noemi. Tocca poi a Savio Vurchio, che ha 44 anni ma una voce particolarmente calda. Si gira per primo Cocciante (esaltatissimo), poi anche gli altri giudici. Lodi, lodi, lodi da parte di tutti, ma Savio sceglie Piero Pelù. Cocciante è deluso, non viene capito.

the-voice-7-marzo-2013 (26) savio-vurchio

Ore 21.55. La gara prosegue con Martina Liscaio, che sceglie di portare la hit One Day di Asaf Avidan. E’ oggettivamente brava, ma nessuno se la fila. Si giustificano dicendo che non sarebbero riusciti a valorizzarla. Arriva poi sul palco Daniele Vit, già visto in un vecchio Sanremo e ai provini di tanti talent. La Carrà e Cocciante si girano, attirati dai suoi virtuosismi (?). Daniele sceglie la squadra di Raffaella Carrà.

the-voice-2013-7-marzo (3) giulia-saguatti

Ore 22.07. Giulia Saguatti è a The Voice dopo una brutta malattia che l’ha buttata a terra e ora l’ha fatta rinascere. Piace subito a Cocciante, poi la Carrà lo segue. Lei, finalmente, sceglie Riccardo Cocciante, che acquista così il primo concorrente.

the-voice-2013-7-marzo (5) martina-lo-visco

Ore 22.18. Martina Lo Visco ha solo 16 anni ma è molto dotata vocalmente e in più suona il piano. Canta Halo e convince subito Cocciante, che con un “WOW!” dopo essersi girato fa girare anche tutti gli altri. I quattro coach se la litigano, ma lei sceglie di andare nella squadra di Noemi. Tocca poi a Francesco Guasti, che canta You shook me all night long, convince Raffa e Pelù e, fedele al genere, sceglie di stare col “signor Pelù”.

the-voice-2013-7-marzo (11) lisa-manara

Ore 22.35. Lisa Manara ha 20 anni, ha uno stile blues e convince inizialmente solo Cocciante, ma poi anche Pelù si gira. Lei sceglie Cocciante e Pelù un po’ rosica. Poi arriva un altro cantante che non viene mostrato fino alla fine della canzone. Nessuno si gira perché non si capisce se sia una voce maschile o femminile.

the-voice-2013-7-marzo (19) fabio-zampolli

Ore 22.46. Fabio Zampolli ha un destino migliore del concorrente precedente, e con Use somebody fa girare tutti e quattro i giudici. Fabio è contento di aver ricevuto il consenso di tutta la giuria, ma sceglie di andare nella squadra di Piero Pelù. Michelle Perera ha 27 anni ed ha già partecipato a The Voice of Germany. Canta E poi di Giorgia e convince solo Raffaella Carrà, che quindi se la aggiudica senza scontri con gli altri coach.

the-voice-2013-7-marzo (22) michelle-perera

Ore 23.03. Continuano le audizioni con Alessandra Parisi, 29 anni, chitarrista e cantante. Ha una voce delicata, canta Why e convince subito Pelù, ma poi anche Cocciante. Lei sceglie di entrare in squadra con Piero Pelù. Poi tocca a Gianluca Giulitti, 19 anni. Nessuno si gira.

the-voice-7-marzo-2013-silvia-capasso (3)

Ore 23.15. Viene presentata Silvia Capasso, 31 anni, che canta Chasing Pavements. Convince solo Noemi, anche se gli altri dicono di non essersi girati proprio per lasciarla alla coach dai capelli rossi. Tocca poi a Denise Faro, carina, ma nulla di eclatante. Si gira solo Raffaella Carrà all’ultimo secondo. Poi il colpo di scena: era la Giulietta di un musical di Cocciante, ma lui non l’ha riconosciuta (vocalmente).

the-voice-7-marzo-2013-denise-faro (4)

Ore 23.30. Valentina Ducros è una corista professionista e si presenta con una canzone di Cocciante. Nessuno se la sente di schiacciare il pulsante e rimane fuori dai giochi. Francesco Monti poi canta e suona Kiss from a rose, convincendo Noemi e Riccardo Cocciante. Sceglie Cocciante!

the-voice-7-marzo-2013-francesco-monti (2)

Ore 23.45. La prima puntata di audizioni termina qui, con 16 concorrenti scelti dai 4 coach. Alla prossima puntata.

Advertisements