Advertisements
Advertisements

Red or Black? Tutto o niente – Prima puntata. Mauro vince 100mila euro

Sta per iniziare su Rai1 Red or Black? Tutto o Niente, nuovo programma che vede la particolare conduzione di Fabrizio Frizzi e il re del Gangnam Style all’amatriciana Gabriele Cirilli. A metà tra il varietà e il game show, Red or Black avrà come protagonisti otto concorrenti che dovranno “scommettere” sul risultato di alcune prove ed esibizioni che si terranno di lì a poco. Riusciranno? Falliranno? Chi avrà la meglio? Attraverso il risultato dei loro pronostici, i concorrenti verranno poco a poco eliminati.

I partecipanti alle sfide sono atleti, artisti e performer italiani e stranieri, che hanno dato prova di avere delle rare qualità. Grazie a loro, un concorrente supererà i primi step e accederà al Vortex, il gioco finale, nel quale potrà aggiudicarsi il montepremi, che nella prima puntata partirà da 100mila euro e aumenterà nelle successive nel caso non fosse assegnato.

Noi seguiremo il programma con voi e vi aggiorneremo sugli accadimenti più importanti. Pronti per la prima puntata di Red or Black?

Ore 21.12. Inizia il programma. Nell’introduzione, oltre ad una sommaria presentazione del gioco, vengono mostrati alcuni ospiti vip che si sfideranno nelle varie prove. Si riconoscono Elena Santarelli, Elisabetta Gregoraci, Massimo Ranieri e alcuni noti volti dello sport. La prima sfida vede in campo due motociclisti “acrobatici”: lo stuntman Andrea Piatesi e il freestyler Andrea Cavina. Devono passare in una “tagliola” che diventerà più bassa ad ogni manche.

red-or-black-prima-puntata (22)

Ore 21.20. Inizia la prova: i concorrenti possono scommettere subito oppure aspettare l’avanzare della prova, a loro rischio e pericolo però, visto che le scommesse saranno necessariamente 4 a favore del nero e 4 a favore del rosso (chi scommette per ultimo, si accontenta di quello che rimane). Dopo 5 manche vince il rosso, lo stuntman Andrea Piatesi. I 4 che avevano scommesso su di lui guadagnano un punto.

red-or-black-prima-puntata (37)

Ore 21.30. Le prove proseguono con gli ospiti vip. Elena Santarelli ed Elisabetta Gregoraci devono scoppiare dei palloncini. Vince la Gregoraci. Poi entrano Osvaldo della Roma e Riccardo Montolivo del Milan, che devono colpire dei bersagli mobili. Tutti i concorrenti puntano immediatamente su Osvaldo, ma i 4 più lenti si devono accontentare di Montolivo. Vince Montolivo, quello che non voleva nessuno.

Ore 21.57. Perdiamo per strata il primo concorrente, rimasto ad un punto. Un breve spareggio a due e poi i saluti di rito. Poi si torna alla gara e i protagonisti questa volta sono due team di cani, che devono fare un percorso ad ostacoli, nonché una staffetta, nel minor tempo possibile. Vince la squadra nera.

red-or-black-tutto-o-niente-22-febbraio-2013 (31)

Ore 22.10. Nuove prove su cui scommettere: due nonnine in studio, ma solo una sa fare la spaccata. Si punta prima di vedere l’esibizione (ovviamente) e vince il nero. Poi due funamboli, rosso l’austriaco e nero l’italiano: vince il rosso, anche a causa di una caduta dell’italiano.

Ore 22.30. Nuova eliminazione. L’eliminata, Pamela, si fa buttare fuori in modo veramente sciocco…e piange disperatamente dietro le quinte.

Ore 22.40. Una prova coinvolge Massimo Ranieri, che canta e poi fa indovinare ai concorrenti di che colore è l’interno della giacca di un ballerino. Nuove scommesse e poi nuove eliminazioni, fino a quando i concorrenti rimangono in 4 e si giocano la semifinale.

red-or-black-22-febbraio-2013-vince-mauro (14)

Ore 22.58. La prova che li dimezzerà ha come protagonisti due specialisti delle arti marziali, Sara Paganini e Daniele Chiofalo, che dovranno completare un percorso nel minor tempo possibile. Vince il nero e a giocarsi l’ultima manche, che darà diritto a partecipare al Vortex, saranno Antonella e Mauro.

Ore 23.05. Il gioco che decide il superfinalista è davvero troppo lento, contrariamente al ritmo veloce del resto della puntata. Una sorta di “orologio” con 10 spicchi viene colorato con 5 spicchi neri e 5 rossi. I concorrenti devono memorizzarne l’esatta posizione, ancor prima di sapere quale colore spetterà loro. Chi indovina per primo la posizione dei suoi 5 spicchi, passa al Vortex. Ad avere la meglio è Mauro.

red-or-black-22-febbraio-2013-vince-mauro (26)

Ore 23.20. E’ il momento del gioco finale, completamente basato sulla fortuna: in una sorta di “imbuto” – un vortice, come dice il nome -, Mauro deve lanciare una palla e sperare che raggiunga il centro quando questo è illuminato del colore che ha scelto. Mauro sceglie il nero, attende che la pallina, girando, raggiunga il centro e…NERO! MAURO SI AGGIUDICA 100MILA EURO!

Advertisements