Advertisements
Advertisements

Festival di Sanremo 2013 – la scaletta della serata finale di sabato 16 febbraio

E dopo aver eletto Antonio Maggio come vincitore della categoria Giovani, siamo giunti alla serata finale di questo Festival di Sanremo 2013. Un Sanremo di grande successo, con ascolti veramente alti che confermano il periodo fortunatissimo che da diversi anni sta vivendo la kermesse ligure, che ha resistito ai pesanti stravolgimenti della formula voluti da Fabio Fazio.

Ma qual’è sarà il menù proposto da Fazio e Luciana Littizzetto per la finale di stasera, in onda sempre alle 20.35 su Rai1? Ovviamente, saranno reinterpretata le 14 canzoni, in quest’ordine:

  • Raphael Gualazzi, con Sai (ci basta un sogno)
  • Almamegretta, con Mamma non lo sa
  • Daniele Silvestri, con A bocca chiusa
  • Modà, con Se si potesse non morire
  • Simone Cristicchi, con La prima volta (che sono morto)
  • Maria Nazionale, con È colpa mia
  • Annalisa, con Scintille
  • Max Gazzè, con Sotto casa
  • Chiara Galiazzo, con Il futuro che sarà
  • Marta sui Tubi, con Vorrei
  • Malika Ayane, con E se poi
  • Elio e le Storie Tese, con La canzone mononota
  • Marco Mengoni, con L’essenziale
  • Simona Molinari e Peter Cincotti, con La felicità

L’ordine è quello inverso rispetto a quello seguito nella serata di giovedì 14, per permettere a tutti di avere la stessa visibilità. Nella serata di stasera sarà riaperto il televoto, che peserà per il 25% sulla graduatoria finale .

Ricco l’elenco degli ospiti: sarà presente Andrea Bocelli, che sarà accompagnato sul palco dell’Ariston dal figlio diciottenne Amos, la modella italiana Bianca Balti, Claudio Bisio, il maestro Daniel Harding, il ballerino Lutz Foster, la giovanissima cantante Birdy e il rugbysta Martin Castrogiovanni.

Attorno alla mezzanotte sarà comunicato il podio; i tre artisti più votati si esibiranno così una seconda volta, mentre il verdetto del vincitore dovrebbe arrivare per 00:30. La graduatoria finale del Festival sarà composta per il 25% dal televoto di giovedì 14, per il 25% dal televoto di stasera e per il restante 50% dal voto della Giuria di Qualità, composta come ieri da Nicola Piovani (presidente), Eleonora Abbagnato, Stefano Bartezzaghi, Cecilia Chailly, Claudio Coccoluto, Serena Dandini, Paolo Giordano, Nicoletta Mantovani e Rita Marcotulli. A sostituire Carlo Verdone, che ha dato forfait per un ascesso dentale, sarà stavolta Beppe Fiorello.

Nella serata di stasera verrà comunicato anche chi, tra gli artisti in gara, rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2013.

Advertisements