Advertisements
Advertisements

Vania Ferrara, la star di Ti lascio una canzone figlia del Boss. L’ombra delle cosche sul talent di Rai1 (gallery)

Vania Ferrara, protagonista dell’ultima edizione di Ti lascio una canzone, è in realtà la figlia di un boss della Camorra, Domenico Ferrara, arrestato pochi giorni fa in quanto capo di un clan che agisce nella zona di Villaricca. La ragazzina, come ricorderete, aveva vinto tantissime puntate del talent di Rai1 condotto da Antonella Clerici, anche se in finale non era riuscita a battere Michele Perniola, il Michael Jackson all’amatriciana, dovendosi accontentare del secondo posto.

La cattura di Domenico Ferrara ha portato alla luce dei “risvolti” che riguardano proprio il programma e che potrebbero addirittura apparire esilaranti, se l’attività malavitosa si fosse ridotta a questo (ma non è così, purtroppo): nella sua casa sono stati trovati oltre 300 telefonini che sarebbero serviti a televotare la figlia e che erano stati temporaneamente dati a parenti, amici e vicini di casa, costretti a seguire il programma e a dare la propria preferenza a Vania.

I cellulari sarebbero poi stati ritirati per verificare l’avvenuta votazione. La notizia sta avendo una forte eco mediatica anche per la presenza in trasmissione di Domenico Ferrara, che salutava ed applaudiva la figlia davanti alle telecamere come un comune “papà”. E il pubblico, ignaro di quanto nascondesse, si commuoveva vedendo quel perfetto ritratto di famiglia.

Advertisements