Advertisements
Advertisements

Masterchef 2: nona puntata (gallery) eliminata Daiana

Pronti, cuochi, via!  Se cercate notizie sull’ultima puntata di Masterchef 2 siete arrivati nel posto giusto! Vediamo insieme le prodezze dei 6 concorrenti rimasti in gara e le sorprese che i 3 temibili giudici del programma hanno avuto in serbo per loro questa sera.

Dopo aver parlato del motivo per cui vogliono vincere, i concorrenti si sono trovati di fronte una Mystery Box che nascondeva un volatile non convenzionale, almeno in cucina: il piccione. L’avvocato Tiziana ha vinto la prova ed è riuscita ad accaparrarsi il vantaggio sugli altri grazie ad un piatto definito perfetto, soprattutto da Joe Bastianich e Carlo Cracco. Per l’Invention Test Tiziana si è trovata a scegliere fra tre raffinati piatti legati al territorio veneto, proposti dallo chef Paola Budel: alla fine la scelta è ricaduta sulla crema di fagioli con sopressa veneta e schie croccanti. Il segreto del piatto, secondo la chef , è quello di trattare il meno possibile gli ingredienti e chi è riuscito ad applicare al meglio il consiglio è stato, a sopresa, Maurizio che ha vinto la prova e si è preso un’enorme soddisfazione contro la sua acerrima nemica Tiziana. Sfortunatamente, non si può dire lo stesso di Ivan, che ha sbagliato completamente i tempi di cottura del piatto e, disperato, si è sfogato con i giudici chiedendo di essere eliminato; tuttavia, la sorte con lui è stata clemente ed è semplicemente finito al duello finale.

La prova in esterna di questa sera si è basata sul principio del -tutti contro tutti-: i concorrenti si sono infatti sfidati nella preparazione di un piatto di pesce di loro invenzione,  cucinato nella splendida cornice della piazzetta di Portofino. Gli aspiranti chef si sono sbizzarriti molto per creare una ricetta gustosa per il palato di tre grandi critici gastronomici, ma come sempre c’è stato un solo vincitore, in questo caso Andrea.

Al Pressure Test sono finiti quindi Maurizio, Daiana, Tiziana e Marika, che si sono sfidati nella preparazione dell’insalata russa; Daiana ha perso la gara ed è stata obbligata a scontrarsi contro Ivan in un duello particolare, basato sulla replica esatta di un piatto di Bruno Barbieri, che di fronte ai due sfidanti ha preparato un rollé di branzino in guazzetto di vongole e olive. Ad essere eliminata alla fine è stata Daiana, che se n’è andata in lacrime (non se l’aspettava nessuno!) ma felice della straordinaria opportunità avuta con il programma.

Un’altra serata fra i fornelli più roventi d’Italia è passata. La prossima settimana torneremo a commentare una nuova puntata di MasterChef. Non avrete mica altri impegni vero?

 

 

Advertisements