Advertisements
Advertisements

Anche Rai Premium sbaglia: un episodio di Terra ribelle riparte da capo per tre volte

Abbiamo bastonato a sufficienza in passato le reti digitali Mediaset, ree di essere scarsamente organizzate e ripetitive fino alla nausea. Stavolta però non possiamo non parlare di Rai Premium, una delle reti minori offerte dall’azienda pubblica che insieme a Iris e Real Time è tra le all digital più seguite d’Italia, con una media di share sempre oltre l’1%, ma che ieri sera ha clamorosamente toppato.

L’errore è il più stupido che si possa pensare ed è di natura tecnica (e non potrebbe essere altrimenti, per una rete che vive di repliche di fiction). Durante la prima serata di ieri, una replica della serie tv di Rai1 Terra ribelle, al ritorno da un blocco pubblicitario partito circa mezz’ora dopo l’avvio della fiction, la stessa è ripartita da capo con lo stesso episodio. La stessa cosa si è ripetuta poi per altre due volte, per un totale di ben tre ritrasmissioni della prima parte della puntata prevista per ieri nel giro di un paio d’ore per un grossolano quanto grave errore tecnico.

Ad aggravare la situazione è la stessa Rai, che interviene e sistema l’inconveniente dopo veramente troppo tempo e dopo numerose e sacrosante lamentele degli spettatori sulla pagina Facebook dell’emittente. Alla fine la puntata è andata in onda ma non interamente: come segnala una telespettatrice sul social network, manca un pezzo centrale, e i numerosi fan chiedono che l’intero episodio sia ritrasmesso correttamente.

Pessima figura, cara Rai. Qui sotto, le lamentele degli abbonati che entro il 31 gennaio saranno costretti a pagare il canone.

 

Advertisements