Superclassifica 2, un remake di cui potevamo fare a meno (gallery)

Cosa succede se prendiamo un format storico e archiviato da vent’anni e lo proponiamo su una rete televisiva destinata e seguita da ragazzi che a quei tempi non erano nemmeno nati o, nella migliore delle ipotesi, andavano a malapena all’asilo? Probabilmente quel che abbiamo visto stamattina su Italia2 con Superclassifica 2.

La vecchia Superclassifica Show, saccheggiata di tutto (compreso il Telegattone) fuorché del titolo, e solo perché il suo storico “papà” Maurizio Seymandi si è ribellato alla vigilia della messa in onda, rivive oggi con uno sbiadito remake. La classifica di TV Sorrisi e Canzoni proposta in tv appare anacronistica in tutto e per tutto, a partire dalla figura di DJ Super X, personaggio fittizio di cui vien mostrata solo la sagoma e il viso, costruito come se fosse una palla stroboscopica, che illustra (con la voce dell’ormai onnipresente Niccolò Torielli) la classifica al pubblico i vari titoli che occupano le posizioni della classifica. E tra un Vasco Rossi e un Eros Ramazzotti, non si capisce cosa possa centrare il mondo della discoteca evocato dal “conduttore”; non siamo più negli anni ottanta.

Ed è assurdo pensare che qualcuno aspetti ancora la domenica a mezzogiorno per scoprire quali sono gli album più venduti in Italia, mentre questa viene pubblicata dappertutto su Internet e su qualsiasi rivista (TV Sorrisi in realtà mischia le vendite degli album di artisti e delle compilation, dati raccolti dalla FIMI). Ed è ancora più assurdo immaginare che a interessarsi di questo possa essere un giovane uomo, spettatore di riferimento di Italia2.

Rispettando quindi le tradizioni, anche questo remake è apparso fuori luogo e insensato, un semplice espediente per troncare una mattinata composta solo da una snobbatissima rotazione musicale che ottiene risultati umilianti per una rete che fatica a stare a galla nel panorama televisivo attuale. Se siete curiosi, l’appuntamento con le prossime puntate della Superclassifica è per le prossime domeniche a mezzogiorno, ma siete ancora in tempo per rivedere quella andata in onda oggi, che verrà replicata domani alle 13.35 sempre su Italia2. In ogni caso, noi vi abbiamo avvertito.

Advertisements