Pomeriggio Cinque Natale: Barbara d’Urso prosegue fino al 21 (ma è registrata)

Aveva sbandierato che il suo Pomeriggio Cinque, al contrario delle altre trasmissioni da daytime, sarebbe proseguito fino al 21 dicembre, ed effettivamente è proprio così. Barbara d’Urso è tornata in onda ieri pomeriggio dopo la bufera-Berlusconi che l’ha travolta a Domenica Live con l’ultima settimana del 2012 della sua creatura più amata, Pomeriggio Cinque, che per questi 5 giorni aggiunge la denominazione Natale.

Ma chi ha assistito a questa nuova puntata del talk di Canale5 ha notato una d’Urso impacciatissima, che non si divertiva e non scherzava tra un servizio di gossip e un altro, e nemmeno commentava con le solite faccette le notizie del giorno lanciando i servizi con frasi generiche. E anche più avanti, dopo le 17, la trasmissione ha proposto una semplice replica dell’intervista fatta a Michele Misseri la scorsa domenica e una d’Ursintervista con Ana Laura Ribas andata in onda mesi fa.

E da questi indizi, nonostante i ringraziamenti per i fantomatici grandi ascolti di Domenica Live che verrebbero ricordati a prescindere, deduciamo che la trasmissione è registrata. Un riposo assolutamente dovuto per Barbara d’Urso, che come le colleghe Panicucci, Dalla Chiesa e De Filippi merita di andarsene in vacanza, ma era necessario proporre servizi in replica, compreso quello del panzone di Ronaldo che balla il Gangnam Style? Non era meglio un bel film? O non poteva tornare Alessandra Viero, che con l’esperimento di Pomeriggio Cinque Cronaca ha dimostrato di meritarsi lo spazio pomeridiano dell’ammiraglia Mediaset?

Advertisements