Advertisements
Advertisements

Ascolti: dati Auditel del 30 maggio 2012

Ascolti tv

I programmi più visti di mercoledì 30 maggio 2012. In PRIMA SERATA vince nettamente la fiction/soap di Canale5 LE TRE ROSE DI EVA, che ottiene un ottimo ascolto medio di 5.563.000 spettatori (share 21.08%), mentre il competitor di Rai1 TITANIC – NASCITA DI UNA LEGGENDA chiude con l’ennesimo pessimo risultato: 2.153.000 spettatori, share 8.13%.
Molto buono l’ascolto di Rai3 che ha proposto il classico CHI L’HA VISTO ? totalizzando un ascolto di 3.299.000 spettatori, share 12.75%, mentre su Rai2 SQUADRA SPECIALE COBRA 11 si è fermata a 1.779.000 spettatori (share 6.54%) nel primo episodio e 1.865.000 (6.89%) nel secondo.
Italia1 ha mandato in onda IMMAGINA CHE, che ha realizzato 1.761.000 spettatori e uno share del 6.79%, mentre Rete4, con APOCALYPSE – IL GRANDE RACCONTO DELLA STORIA ha avuto 1.507.000 spettatori, share 7.05%.
Buono l’ascolto di FARDELLI DI ITALIALAND su La7, che è stato seguito da 2.307.000 telespettatori (share 8.84%).

Nell’ACCESS PRIME TIME Rai1 è tornata alla programmazione consueta, con QUI RADIO LONDRA di Giuliano Ferrara – 4.060.000 spettatori, share 17.32% – e AFFARI TUOI di Max Giusti, che ha avuto 5.354.000 spettatori e uno share del 20.74%. Canale5 ha invece offerto un nuovo TG5 SPECIALE dedicato al terremoto che ha colpito l’Emilia-Romagna, totalizzando 4.600.000 spettatori e il 18.27% di share.

Nel PRESERALE sempre ottimo l’ascolto de L’EREDITA’ di Carlo Conti su Rai1, che nella parte LA SFIDA DEI 6 è stata seguita da 3.348.000 spettatori (share 24.07%) e nel gioco finale da 4.567.000 e il 24.91%. Continua invece il “momento no” di Flavio Insinna con il suo IL BRACCIO E LA MENTE, fermo a 1.909.000 spettatori, share 12.12% (nell’anteprima 1.144.000 e il 10.49%).

Per concludere, nel DAY-TIME calo generalizzato dei contenitori delle ammiraglie. Barbara d’Urso e il suo POMERIGGIO CINQUE raggiungono 1.180.000 spettatori nella prima parte (share 13.86%) e 1.013.000 nella seconda (11.00%), mentre LA VITA IN DIRETTA, che proponeva anche l’approfondimento sul terremoto in Emilia, nelle varie parti ha totalizzato 2.174.000 (17.77%), 2.057.000 (22.75%) e 1.668.000 (18.77%) spettatori.

Advertisements