Advertisements
Advertisements

X Factor 2012: Arisa contro tutti all’Xtra Factor. Fabio dei Frères Chaos attacca Simona Ventura e Paola Folli

Arisa non l’ha presa affatto bene, e vedendo la puntata di X Factor di stasera, durante la quale sono stati eliminati i suoi Frères Chaos lasciandola così senza concorrenti, era prevedibile. E dopo una puntata in cui è stata osteggiata da Elio, rimasto interdetto dal comportamento di Arisa durante la scorsa puntata, rea di essersi esposta eccessivamente contro Nice, sua concorrente poi eliminata, non poteva non scatenarsi l’inferno.

Ed è appena inizia l’Xtra Factor che si scaldano gli animi. Arisa è inviperita e con lei i Frères Chaos, eliminati al ballottaggio con Davide dopo un appello della seconda classificata al Festival di Sanremo 2012 rivolto al pubblico di salvare i suoi artisti perché lo stile di Davide, concorrente della squadra di Simona Ventura, è troppo simile a quello di Marco Carta e quindi poco originale (e come darle torto?). I Frères Chaos hanno attaccato Elio, che ha in tutti i modi cercato di penalizzarli durante la serata facendo anche confronti poco appropriati con concorrenti già eliminati: “Nice era più brava di voi“.

E gli eliminati non hanno alcuna paura anche di attaccare Simona Ventura, chiedendo come mai proprio oggi, dopo sei puntate di complimenti, durante il ballottaggio ha avuto parole amare per loro. Ha risposto per loro Arisa: Perché sei falsa Simona, ecco perché, cazzooooo!. E si prosegue poi con una lamentela di Arisa in merito al televoto, che a quanto pare non avrebbe funzionato bene perché molti voti sono tornati indietro e perché la Ventura e il suo concorrente erano troppo sereni.

Sono poi i Frères Chaos a lanciare la bomba: avrebbero trovato dei fogli in sala prove lasciati da Paola Folli, vocal coach degli Under Uomini, a Simona Ventura, dove erano segnate tutte le cose che la giudice in puntata avrebbe dovuto dire. Scoppia il panico in studio, Brenda Lodigiani e Max Novaresi, “titolari” dello studio, sono stati totalmente inadeguati e non hanno saputo gestire la situazione. È dovuto salire sul palco Luca Tommassini per prendere in mano la situazione e salvare una trasmissione che stava andando alla deriva, spiegando che è normale che i vocal coach lascino gli appunti ai giudici (ci dobbiamo credere?).

Clamorosa la chiusura di Morgan in risposta alle rivendicazioni della Ventura sul fatto che la decisione di mantenere Davide in gara è arrivata dal pubblico: “2012 anni fa il pubblico ha deciso di salvare anche Barabba“.

Arisa, nel corso della puntata, ha poi chiesto scusa a Simona e alla produzione per i modi usati.

Advertisements