Spagna-Italia in diretta tv. Gli Europei 2012 batteranno ogni record d’ascolto?

Gli ascolti degli Europei di Calcio 2012 sono davvero stellari e le gare che hanno avuto per protagonisti gli azzurri hanno ottenuto un numero di spettatori fino a 8 volte maggiore di quello medio di Rai1 in questo periodo. Ricordiamo le ultime partite: la semifinale Italia-Germania si è portata a casa 20.000.000 di spettatori, share 68.42%; i quarti di finale che vedevano protagoniste Inghilterra e Italia sono stati seguiti da 17.344.000 spettatori, share 66.4%. A questi dati vanno aggiunte le migliaia di spettatori che hanno seguito le partite su RaiSport e Rai HD.

Questa sera, nonostante a farla da padrona sia un terribile caldo, gli ascolti della finale Spagna-Italia saranno sicuramente superiori. Ma di quanto? Andando indietro nel tempo (con l’aiuto di un articolo di Tvblog), troviamo poco meno di 24 milioni di spettatori nella finale Italia-Francia del Mondiale 2006, mentre il record assoluto d’ascolto appartiene al Mondiale del 1990 per la partita Italia-Argentina, con 27.5 milioni e l’87,2% di share.

Non sembra difficile riuscire a superare almeno l’ascolto di Italia-Francia, mentre sembra quasi impossibile arrivare ai numeri di Italia-Argentina…ma potrebbero esserci delle sorprese. D’altra parte, prima dell’inizio di Euro 2012, era difficile pensare che nell’epoca del digitale terrestre e dello “spezzatino televisivo” si sarebbero potuti raggiungere numeri come quelli dei quarti e della semifinale.

Per onor di cronaca ricordiamo che la finalissima di Euro 2012 Spagna-Italia, in onda alle 20.30 di questa sera, domenica 1 luglio, oltre che su Rai1 e in simulcast su RaiSport1 e RaiHD, sarà disponibile su Ipad, Iphone, tablet, pc e sulla piattaforma satellitare TivuSat.

Ricordiamo infine che potete ascoltare in diretta la partita su Direttaradio.it.

Advertisements