In Onda, stasera l’ultima puntata e il documentario Camicie Verdi

Con la fine di giugno anche La7 sta chiudendo i propri programmi di punta (Tg di Enrico Mentana a parte, che fortunatamente proseguirà per tutta l’estate). Ieri sera Lilli Gruber ha salutato gli spettatori di Otto e mezzo, dando l’appuntamento a settembre. Per lei una stagione dagli ottimi ascolti, con una media di oltre 1,75 milioni di spettatori a puntata e più del 6% di share. Un netto miglioramento rispetto all’anno precedente, grazie soprattutto al forte traino del telegiornale di mitraglietta Mentana.

Questa sera andrà in onda anche l’ultima puntata di In Onda, la cinquantesima della stagione, che sarà totalmente incentrata sulla Lega Nord, nel giorno del Consiglio Federale del partito che sancisce la fine dell’era Bossi e l’apertura ufficiale di una nuova fase politica sotto la guida di Roberto Maroni.

Nicola Porro e Luca Telese, in diretta fino alle 22.15, ospiteranno l’ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari, il Sindaco di Verona Flavio Tosi in collegamento dalla Festa dei Popoli Padani di Travagliato (BS), il Responsabile Economia del PD Stefano Fassina, il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti e l’economista Oscar Giannino.

A seguire, sarà trasmesso dalla rete il documentario Camicie Verdi di Claudio Lazzaro, incentrato sui temi più cari al popolo padano come la devolution o la lotta all’immigrazione, tramite filmati di archivio ed interviste ad esponenti di primo piano del partito.

Advertisements