Advertisements

Gerry Scotti rifà Chi vuole essere milionario su Sky, ma… (Video)

Gerry Scotti alla guida della nuova versione di Chi Vuol Essere Milionario per Sky? Sebbene il conduttore abbia più volte, nei mesi scorsi, espresso il desiderio di condurre nuovamente il game show di Canale 5, per ora resta un sogno. E poi c’è Cattelan, però, gli ha dato l’opportunità di vedere se fosse ancora capace di mantenere alta la tensione prevista dal gioco. E la risposta, ovviamente, è sì.

[Gerry Scotti annuncia nuove puntate di The Wall]

Ospite del late night show di Sky Uno, Scotti ha accettato di partecipare ad uno scherzo telefonico organizzato da Alessandro Cattelan e dagli autori del programma. Complice Edoardo, presente tra il pubblico, Scotti ha finto di stare registrando la nuova versione del Milionario per Sky, di cui Edoardo sarebbe un concorrente.


Lo scherzo ha riguardato un’amica del giovane, Margherita, interpellata al telefono per il mitico aiuto da casa. La domanda, però, era decisamente difficile ed improbabile, sebbene le sia stato fatto credere che valesse un milione di euro. Tanto sudore nel cercare di dare la risposta esatta, per poi scoprire che si trattava di uno scherzo.

Scotti, però, si è prestato anche ad un’intervista con Cattelan, a cui ha rivelato come il mestiere di conduttore lo abbia cambiato ma non troppo:

“La televisione ha un po’ cambiato il mio tenore di vita, nel senso che mi ha dato la notorietà, il successo, i soldi che non avrei mai immaginato di guadagnare, però io mi sono tenuto gli amici che avevo alla scuola elementare, frequento i posti che frequentavo da ragazzo, vado al mare dove andavo quand’ero piccolo, ho le stesse abitudini, a momenti ho anche la stessa macchina. I miei metri di paragone sono rimasti quelli lì: non vado nei locali alla moda, non vado alle inaugurazioni, non vado ai vernissage… Cattelan, faccia una bella cosa: non ci vada nemmeno lei!”.

Gerry Scotti tornerà in onda in primavera con Caduta Libera. Il Milionario, come detto, resta un suo sogno, ma le probabilità che il quiz possa avere un revival con qualche puntata speciale, visti i recenti successi di Caduta Libera e di The Wall, potrebbero essere buone.

Advertisements