Porta a Porta si fa nostalgico, da lunedì 25 giugno in seconda serata

L’estate è la stagione del riciclo e dell’amarcord. O si propongo repliche, oppure quei pochi programmi inediti sono dedicati al passato. Anche Porta a Porta di Bruno Vespa si adegua alla “moda” del filone nostalgico: lunedì 25 giugno, in seconda serata su Rai1, prenderà infatti il via la prima di cinque puntate di Porta a Porta – Un’Estate italiana.

Vespa porterà gli spettatori alla “scoperta” delle estati del passato, si dice nella presentazione. Ogni puntata sarà dedicata ad una canzone, ad un personaggio e ad un programma particolare; verranno ricordati i fatti più importanti di quell’anno con immagini e servizi commentati da ospiti in studio.

Nel primo appuntamento l’anno sotto i riflettori sarà il 1963. La canzone protagonista sarà Abbronzatissima, il programma Carosello e il personaggio Mike Bongiorno, che per la prima volta quell’anno ha condotto il Festival di Sanremo. Ospiti in studio saranno Marino Bartoletti, Sabina Ciuffini, Saverio Gaeta, Edoardo Vianello.

Beh…ce n’era proprio bisogno?

Advertisements