Girls: debutta stasera su MTV un nuovo “dramedy”

Altra serie televisiva ai nastri di partenza su MTV. Dopo il ritorno di Buffy e il debutto di Modern Family in prima serata, stavolta tocca a Girls, che si insedierà nella seconda serata del mercoledì, alle 23.10, per dieci settimane. Girls è considerato un “dramedy”, ovvero una serie tv che mischia gli elementi della commedia a quelli delle serie drammatiche. Di origine statunitense, la serie è stata prodotta fino ad ora in un unica stagione da dieci episodi da mezz’ora ciascuno, trasmessi dalla rete via cavo HBO e ideata da Lena Dunham, ma è già in preparazione la seconda stagione.

Racconta le vicende di quattro ragazze ventenni trasferitesi a New York in cerca di emancipazione: Hannah (Lena Dunham), dal carattere bipolare e convinta di essere una scrittrice pur non scrivendo mai, Marnie (Allison Williams), sua compagna di stanza e migliore amica, Jessa (Jemima Kirke), particolarmente amata dal sesso maschile e assolutamente anti-borghese e Shoshanna (Zosia Mamet), cugina e compagna di stanza di Shoshanna di Jessa, ossessionato dalle diete e da Sex and the City e dal sesso in generale.

La serie è stata particolarmente amata negli Stati Uniti, riscuotendo grandi risultati d’ascolto e di critica.

Advertisements