Advertisements
Advertisements

Quarto Grado: video puntata 12 gennaio 2018

Ieri, 12 gennaio 2018, è andata in onda una nuova puntata di Quarto Grado, il programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero su Rete4. In apertura, la trasmissione si è occupata del caso di Noemi Durini, dopo qualche settimana di silenzio. Lucio, il giovane fidanzato e omicida della 16enne di Specchia, ha spiegato in un interrogatorio agghiacciante (mandato in onda dal programma) come ha ucciso la ragazza, ammettendo di aver sbagliato ma spiegando che lei l’aveva reso schiavo.

Quarto Grado è passato poi al caso di Vittorio Materazzo, ucciso a Napoli con 40 coltellate il 28 novembre 2016. Per il delitto, lo scorso 3 gennaio è stato arrestato il fratello Luca Materazzo. L’uomo è stato fermato a Siviglia, in Spagna, dove lavorava in un bar come cameriere, ma da oltre anno era stata emessa una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei suoi confronti.

Nuovi aggiornamenti sul giallo di Arce (Frosinone): l’omicidio di Serena Mollicone, 18enne uccisa nel 2001, sembra essere arrivato ad una svolta. Resta da capire se possano essere coinvolte altre persone, oltre a quelle già indagate (l’ex comandante dei Carabinieri Franco Mottola con la moglie, il figlio e altri due militari dell’Arma).

Infine il programma è tornato sul caso della morte di Lidia Macchi, dopo che nuovi elementi potrebbero scagionare Stefano Binda, al momento unico indagato per l’omicidio, arrestato nel 2016, e sul caso del giovane Marco Vannini: le perizie mediche hanno accertato che, se i soccorsi fossero stati tempestivi, si sarebbe potuto salvare.

La puntata di Quarto Grado di ieri è disponibile al link sotto. Buona visione!

Video puntata Quarto Grado 13 gennaio 2018

Advertisements
CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Tv(in)Diretta.