The Apprentice 9 ottobre 2012 – Eliminati Enrico Tarantino ed Enrico Perone (gallery)

Serata ricca di colpi di scena quella di The Apprentice appena terminata. Ad essere eliminati sono stati infatti due personaggi molto forti: il bell’Enrico Tarantino e il preparato Enrico Perone. Quest’ultimo, in particolare, sembrava essere tra i favoriti del Boss Flavio Briatore, oltre che uno degli aspiranti businessman più completi, sia per competenza che per capacità di relazionarsi con il prossimo. E invece non è stato risparmiato ed ha pagato per le sue colpe.

Nella prima puntata i candidati sono stati sottoposti ad una particolare prova riguardante il caffè: hanno dovuto inventare una miscela, creare la confezione, decidere il prezzo e andare a vendere il prodotto in un supermercato, trattando in seguito anche con un compratore al dettaglio. Il team capitanato da Enrico Tarantino ha sbagliato completamente strategia di vendita con il buyer e, nonostante parte dell’errore fosse stata causata da Alberto Belloni, a farne le spese è stato proprio Tarantino.

Nel secondo episodio invece i candidati si sono improvvisati “imbonitori televisivi” presso il canale di shopping QVC, con dei prodotti scelti con cura dai due team leader. Ad avere la meglio è stato il duo Francesco MenegazzoMatteo Gatti, mentre il trio formato da Enrico Perone, Silvia Fazzini e Alberto Belloni è stato meno incisivo ed ha venduto solo il 41% della merce, contro il 59% dell’altro team. Eliminato Enrico Perone, che ha gestito la scelta dei prodotti ed ha voluto mostrarsi in video. Una decisione controproducente.

Advertisements